Le Salite della Granfondo Alta Langa – BERGOLO “LAURENT FIGNON”

Giunti a Cortemilia dopo la prima facile ascesa di Scorrone-Castino, la Granfondo Alta Langa propone come seconda difficoltà di giornata il primo tratto cronometrato della manifestazione, la salita che dalla SP 439 conduce nel suggestivo borgo di Bergolo.
Si tratta di una salita di 5,3 km (dislivello di 344 m) che, giungendo dopo 25 km non costituirà un particolare ostacolo per i granfondisti, che avranno possibilità di sfruttare i numerosi tornanti che caratterizzano i primi 4500 m, prima di ricongiungersi con la SP114.
Molto panoramica ed aperta ha una visuale notevole che spazia dai vigneti dei terrazzamenti di Torre Bormida all’abitato in pietra di Bergolo, che domina in posizione panoramica le valli Bormida ed Uzzone: i granfondisti potranno salire in mezzo ai noccioleti con il Paese di Pietra a dominare il profilo collinare; al termine dell’ascesa vi sarà il primo ristoro in prossimità del centro abitato. 

DATI TECNICI
Lunghezza: 5,35 km
Dislivello: 344 m
Pendenza media: 6.4%
Pendenza massima: 13%

RAPPORTI CONSIGLIATI
E’ una salita mediamente impegnativa, con uno sviluppo caratterizzato da tratti pedalabili (5-6%) alternati a rampe a doppia cifra.
I più forti potranno salire con 39×23, mentre i più rilassati potranno sfruttare il 34×21 per superare le rampette che caratterizzano questa inedita ascesa.
Traccia GPS al seguente link https://www.openrunner.com/r/8863854

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *